-10% DI SCONTO SE TI ISCRIVI ALLA NEWSLETTER

Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
0
0
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.

CURA DEL
CASHMERE

Il cashmere è una delle fibre naturali più pregiate e lussuose al mondo, ma ciò non significa che sia difficile da curare. Se segui le istruzioni che ti diamo di seguito i tuoi capi manterranno la loro qualità e morbidezza lavaggio dopo lavaggio.

Una prima raccomandazione, quando indossi i tuoi capi in cashmere, cerca di tenerli lontani da elementi ruvidi che provocano un certo attrito, come borse, gioielli, ecc… che favoriranno la comparsa del pilling, che esteticamente deve essere evitato affinché il capo conservi l’aspetto che merita.

Non spruzzare il profumo direttamente sul capo in cashmere poiché potrebbe lasciare macchie e attirare le tarme.

Si sconsiglia il lavaggio a secco della maglieria, a meno che non sia necessario un trattamento speciale per rimuovere le macchie. È meglio lavare i capi con un detersivo delicato o uno shampoo specifico per lana o cashmere.

In lavatrice

Consigliamo il lavaggio in lavatrice, programma lana, poiché lavando a mano il capo si bagna troppo e aumenta di peso, il che potrebbe contribuire alla sua deformazione. Utilizza una velocità di centrifuga di 800 giri al minuto e una temperatura di 20°C o fredda.
Riponi il capo al rovescio e all’interno di un apposito sacchetto a rete per il lavaggio dei capi delicati in lavatrice, per evitare che si impigli.
Nel cassetto del detersivo, che consigliamo di usare con moderazione, poiché il detersivo in eccesso può appesantire il capo, aggiungi (SENZA PAURA) un getto di ammoniaca profumata, che ha un grande potere pulente e dona morbidezza. (Se hai davvero paura, prova dei calzini, per esempio)
Quando togli il capo dalla lavatrice, prendi la busta, non allungare il capo, giralo dal lato giusto e stendilo su una superficie piana su un asciugamano grande e con i palmi delle mani, posizionalo come vuoi, una volta asciutto (la sua forma originale). In questo modo probabilmente non avrai nemmeno bisogno di stirarlo.

A mano

Se preferisci lavare a mano, usa acqua fredda, elimina le gocce di detersivo e l’ammoniaca in modo che sia ben sciolta e non torcere o strofinare il capo, per non deformarlo. Sciacquare molto bene il capo con acqua alla stessa temperatura. Una volta scolato, pressando senza torcere,

allungatelo a misura e arrotolatelo per eliminare l’acqua in eccesso. Lascia asciugare come ho detto prima.

Utilizzare il ferro come metodo casalingo di “disinfezione” e abbellimento del capo, sempre a bassa temperatura e al rovescio o con un fazzoletto sottile, in modo che non appaia lucentezza dovuta al contatto diretto con il ferro.
Anche se può sembrare sciocco, scuotere l’indumento e lasciarlo steso sullo stendibiancheria all’aria aperta tutta la notte eliminerà gli odori corporei e ambientali che ha assorbito mentre lo indossava.

Lava sempre i tuoi vestiti prima di riporli. Le tarme sono attratte dalle fibre naturali, soprattutto quando sono sporche.

È più comodo riporre gli indumenti piegati in sacchetti di stoffa piuttosto che in sacchetti di plastica, perché traspirano meglio.

*****SUPER

CONSIGLIO

Lava i tuoi vestiti in cashmere! Lavarli li rende più belli e vedrai anche che probabilmente la desquamazione andrà meno.

Qualche domanda sulla cura del cashmere?

    0
    Il Tuo Carrello
    Il Carrello è vuotoRitorno allo Shop
      Calcola Spedizione
      Applica coupon
      Coupon disponibili
      20xnew Ottieni lo sconto su 20%
      dario2024 Ottieni lo sconto su 99%
      relaxshop Ottieni lo sconto su 10%
      welcome10 Ottieni lo sconto su 10%
      Unavailable Coupons
      99% Ottieni lo sconto su 99%
      coupon di prova 2 Ottieni lo sconto su 100,00 scegli subito il tuo capo con lo conto di 100 euro solo fino al 28 aprile
        Prodotti che potrebbero piacerti
        Prodotti che potrebbero piacerti